La storia di una Fanbase molto affiatata

Siete curiosi di sapere come tutto è iniziato? Oggi vi raccontiamo come è nata la nostra Fanbase e come con tanta dedizione e tanto divertimento è diventata un vero team di professionisti, realizzando tanti progetti, che qualche anno fa sembravano sono dei sogni. Benvenuti nel Mondo Spencerhill!

Das Spencerhill Universum Team

Tutto è iniziato nel 1999 quando Michael Maaß, lanciando il sito www.spencerhill.de, ha creato una piazza virtuale dove i Fan di Bud Spencer e Terence Hill potevano incontrarsi, comunicare, scombiarsi informazioni e ridere insieme, ricordando i film della mitica coppia di attori italiani.

L'idea di Maaß si rilevò subito un successo dato che a quel tempo sulla rete la presenza dei nostri idoli era davvero scarsa. Tanti accaniti Fan avevano finalmente un posto per urlare a gran voce tutto il loro amore per Bud e Terence.

Così dalla passione e dall'entusiasmo di sempre più persone è nato il culto per due grandi personaggi che ci hanno accompagnati per tanti decenni.

In pochi mesi il sito spercehill.de aveva riunito già migliaia di affezionati, dando vita alla prima community di Fan di Bud Spencer & Terence Hill in Germania.


Qualcosa cambia nel 2001. Michael Maaß organizza il primo evento live dedicato a Bud & Terence. Centinaia di membri della sempre più crescente Fanbase si incontrano a Hameln per il primo raduno dei Fan di Bud Spencer & Terence Hill. Fu la prima edizione della manifestazione che negli anni a venire diventerà lo Spencerhill Festival.

Da quel momento si inizia anche a raccogliere in una banca dati vario materiale multimediale relativo ai film e ai personaggi di Bud Spencer & Terence Hill. La banca dati, che nel 2001 era sono in stato embroniale, è diventata adesso una raccolta ricchissima e ben organizzata. 


Bud Spencer und Terence Hill Fantreffen 2001 - Dass allererste!Sempre più amici si sono uniti al variopinto gruppo di Fan entusiasti e, anno dopo anno, il raduno ha visto crescere il numero di affezionati partecipanti. La community cresceva sempre di più e si sono create così vere amicizie. Ci si divertiva insieme parlando dei propri film prefertiti, ci si immaginava la creazione di un proprio club dove riunirsi, la realizzazione di un Fan Magazine che celebrasse il culto di Bud & Terence e l'organizzazione di viaggi alla scoperta dei luoghi che hanno fatto da set alle tante famose scene rimaste nei ricordi di milioni di spettatori in tutto il mondo.

Nel 2017 la cittadina western di El Dorado a Templin è ormai troppo piccola per accogliere le migliaia di Fan che vogliono unirsi alla grande festa di settembre. E così il raduno cambia location, per diventare più grande, spettacolare e conosciuto in tutta Germania e in gran parte di Europa. Insieme al raduno cresce anche l'esperienza e la professionalità dei suo organizzatori. Il gruppo di amici che condividevano una grande passione diventa così un team affiatato che può realizzare molte delle idee sognate per tanti anni. Maaß con il contributo essenziale dei membri più affezionati ed ispirati della community di Fan realizza così la prima edizione della rivista „Double Trouble“ che attraverso articoli, interviste, racconti. contenuti speciali e bellissime immagini racconta il culto che si è creato, attraverso vari decenni, attorno ai tanti personaggi interpretati da Bud Spencer & Terence Hill e le loro mille eccitanti avventure.
Teile des Spencerhill Universum Teams.È grazie al lavoro dei fratelli Heyse e il loro enorme bagaglio di conoscenze e alle penne di Florian e Anika che Michael Maaß è riuscito ha dare vita ad una rivista piena di curiosità e retroscena accattivanti. Ma nel frattempo la piccola redazione è cresciuta e si sono aggiunti al team di creativi il sosia di Bud Double Mügge e Matteo, traduttore e interprete ufficiale dello Spencerhill Festival che ha curato la traduzione dall'italiano di vari contenuti del magazine. Gli ultimi arrivati nella famiglia Spencerhill sono però Kevin e Ili che si occupano della produzione di contenuti multimediali per le pagine web e i social media della Fanbase. Un ringraziamento speciale va a Marcus e Jorgo, che tutti voi conoscete, senza i quali molti dei progetti realizzati non sarebbero stati possibili e a tanti altri collaboratori volontari che hanno facilitato il lavoro dell'affiatato gruppo. Fino alla terza edizione del Magazine si è occupata Sarah della grafica e dell'impaginazione. L'edizione numero 4, in uscita nei prossimi giorni, sarà curata graficamente da Tony e Evgenia.

Una volta realizzato il magazine è arrivato il momento di creare un vero club che riunisca i fan più accaniti e dia loro un sacco di vantaggi attraenti. Ed ecco fatto! Alle casse del Festival 2018 sono state distribuite le membership card e le magliette ad ogni componente del nuovo esclusivo club. Da quel momento in poi i fortunati appartenenti al club hanno iniziato a ricevere informazioni sui tanti eventi in programma, accesso diretto a offerte, sconti e omaggi speciali. Per i membri del club sono in programma in futuro tante sorprendenti novità.

Das Bud Spencer und Terence Hill Fantreffen 2019Il 2019 è stato un anno esplosivo. Oltre alla realizzazione del Festival e delle su tante ormai tradizionali attività la Fanbase ha allestito il Terence Hill Museum nella cittadina di Lommatzsch in Sassonia. Il villaggio dove Terence Hill ha vissuto due anni della sua infanzia è diventato così meta di pellegrinaggio di tanti fan da tutta Germania. La collezione esposta nel museo include costumi e cimeli originali dai set, molte foto inedite e le locandine originali dei film. Per il 2021 è in programma un rinnovo dei locali e un nuovo allestimento dell'esposizione che sarà anche dotata di guide audio, in modo da attrarre sempre più curiosi e raccontare loro l'avventurosa vita del biondo Terence attraverso un'esperienza multimediale.

A causa della pandemia di coronavirus i tanti progetti della comunità di Fan hanno subito purtroppo una forte battuta di arresto nel 2020. Quest'anno era in programma l'allestimento nel centro di Berlno della mostra dedicata a Bud Spencer, in collaborazione con la famiglia Pedersoli. L'esposizione, che nel 2019 era stata ospitata nei locali della Sala Dorica del Palazzo Reale di Napoli, avrebbe dovuto raggiungere la capitale tedesca per essere presentata al pubblico tedesco e internazionale. Il progetto prevedeva anche un ricco programma di eventi speciali e spettacoli dal vivo che purtroppo non ha potuto vedere la luce in questo anno così strano e sconvolto dal terribile virus.

Il museo aprirà le sue porte però a maggio 2021 a pochi passi dalla Porta di Brandeburgo nelle ampie sale espositive di Palazzo Italia. Oltre all'esclusiva collezione privata della famiglia Pedersoli il museo ospiterà anche un piccolo cinema, il Bud Fanshop ufficiale e la rivendita dei prelibati Gelati Girotti. Sul viale antistante, il famoso e centralissimo Unter den Linden, verrà installato anche il primo monumento in Germania dedicato a Bud; questo grazie al contributo di molti di voi.

Tutto questo, tutto quello che in questi tanti anni è stato realizzato, non sarebbe stato possibile senza il generoso contributo dei fan storici che da sempre appartengono alla Fanbase. Grazie al loro impegno e il loro entusiasmo è stato possibile creare luoghi reali e virtuali dove divertirsi insieme mantenendo calda la passione per la mitica coppia Bud Spencer & Terence Hill.


A proposito, avete mai sentito parlare di Don Bastiano Joao Coimbra de la Coronilla y Azevedo? No? Allora dovreste ascoltare un po' della sua musica. Don ha trovato uno spazio speciale nel cuore dei membri della Spencerhill Fanbase e realizza le cover di tanti brani famosi tratti dai nostri film preferiti come „Walking down the Street“. Il suo ultimo lavoro è „Shosholosa“ da ascoltare su Spotify e altri portali per lo streaming. Il suo primo album uscirà con il titolo di „Heroes never die“ il prossimo 20 novembre. L'album contiene, tra gli altri, il brano inedito che si sente in „...altrimenti ci arrabbiamo“ nella scena che vede l'arrivo di Paganini. Provate ad ascoltare qualche brano. Non costa niente!


Ovviamente nel 2021 tornerà anche il Festival di settembre in versione extra large. La Spencerhill Festival Week si terrà nella cittadina western di El Dorado per 10 giorni. Sarà una grande festa distribuita su due week end in modo da assicurare la massima sicurezza ai visitatori nel caso in cui il virus non abbia ancora allentato la sua morsa. Don Bastiano, del quale vi abbiamo appena parlato, ha realizzato la colonna sonora del Festival 2021, tutta da cantare insieme a gli altri amici Fan.

Kevin und Matteo 1


Vi abbiamo raccontato come un gruppo scalmanato di Fan ha dato vita con passione, dedizione e divertimento al Mondo Spencerhill! È stata un'esperienza incredibile ricca di umanità. In questi anni abbiamo conosciuto tanti amici e siamo pronti ad accoglierne tanti altri negli anni a venire.

Vi aspettiamo!
Lo Spencerhill Team.